il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Lavoro a rischio, picchetto davanti alla Rivoli

Lavoro a rischio, picchetto davanti alla Rivoli

Il picchetto davanti alla Rivoli

MONTICELLI - Speravano di poter tornare al lavoro in giugno, invece hanno saputo che diversi macchinari aziendali sono stati portati via: per bloccare lo smantellamento i 22 dipendenti della ditta Rivoli, che produce strutture prefabbricate ma che di fatto è ferma da più di sei mesi, martedì mattina sono stati protagonisti di un picchetto davanti al cancello d’ingresso. La loro è stata una presenza pacifica, ma non hanno nascosto l’esasperazione: «Siamo in cassa integrazione straordinaria da luglio dell’anno scorso — spiega Carlo Morini, che fa parte dell’rsu insieme a Roberto Santini — e la cassa scadrà a giugno. Abbiamo saputo che era in corso lo smantellamento di alcuni macchinari e così siamo venuti qui per bloccare i camion. Vogliamo sapere cosa sta succedendo: se l’azienda vuole chiudere che almeno ce lo dica».

05 Marzo 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000