il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


La crisi morde

A Cremona un giovane su tre è senza lavoro

I sindacati: peggioramento nei prossimi mesi

A Cremona un giovane su tre è senza lavoro

Un ragazzo consulta le offerte di lavoro

CREMONA - A Cremona un giovane su tre è senza lavoro. E per i prossimi mesi si teme un ulteriore, pesante peggioramento. Rispetto al 2005, la disoccupazione giovanile è triplicata. Ha iniziato a crescere dal biennio 2006-2007 e non si è più fermata. Come con le malattie croniche, il tempo ha effetti devastanti. In crescita, tra i ragazzi di età compresa fra i 15 e 29 anni, c’è soltanto rassegnazione. E’ uno scenario che in provincia di Cremona non si è mai visto quello illustrato dalle ultime statistiche - aggiornate a poche settimane fa - confermate per filo e per segno dai sindacalisti che hanno il polso della situazione. Uno scenario contrassegnato da un susseguirsi di crisi aziendali che sempre più spesso si traducono in cassa integrazione, mobilità e chiusure di aziende, con uno strascico di situazioni personali e familiari dove lo stigma dell’impotenza è acuito da vicende quali quelle egli esodati.

13 Febbraio 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000