il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


MUSICOLOGIA

"Tra Dante e umanesimo": quattro incontri sulla cultura del tempo

"Tra Dante e umanesimo": quattro incontri sulla cultura del tempo
CREMONA - Seguendo il fortunato format degli sperimentati incontri serali de “L’Università di sera”, col patrocinio e la collaborazione dell’Assessorato alla cultura e dell’Assessorato alle politiche giovanili del Comune, l’Associazione degli studenti del Dipartimento di Musicologia e Beni Culturali è lieta di invitare la cittadinanza al ciclo di incontri dal titolo “Tra Dante e umanesimo, quattro incontri sulla cultura del tempo”. Quattro docenti del Dipartimento, lungo un percorso tra letteratura, musica, arte e storia, ci avvicineranno all'affascinante mondo della cultura italiana tra Dante e l'umanesimo trecentesco. Ogni incontro si articolerà attorno ad un punto di vista privilegiato sulla cultura del tempo, e sarà affiancato dalla recitazione di un canto dalla Commedia dantesca, o da esecuzioni vocali del Coro studentesco del Dipartimento. Il primo si terrà Giovedì 10 aprile, alle ore 21.00, presso il prestigioso Palazzo Cittanova. Maria Sofia Lannutti (docente di Letterature romanze) presenterà una lezione aperta dal titolo "Il personale è politico. Petrarca interprete di Dante”. A seguire, il maestro Alberto Baldrighi reciterà il XXXIII canto dell’Inferno, dalla Commedia dantesca. 
I PROSSIMI INCONTRI
Lunedì 28 aprile, ore 17.00, Biblioteca statale, Rodobaldo Tibaldi, “Storia e geografia della musica italiana del Trecento”, Coro della Facoltà: musiche di Francesco Landini, Jacopo da Bologna, altri. 
Venerdì 9 maggio, ore 21.00, Palazzo Cittanova, Massimo Bernabò, “I mosaici del bel San Giovanni, Dante, Giotto e la maniera greca”, Alberto Baldrighi: Dante, Purgatorio X
Venerdì 16 maggio, ore 21.00, Palazzo Cittanova, Adelaide Ricci (ospite Paolo Galloni), “L’umanista nel regno dei morti, ossia di come il passato non fosse preparazione del futuro”, Alberto Baldrighi: Dante, Paradiso XXXIII.

15 Aprile 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000