il network

Venerdì 20 Ottobre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


CREMONA

A Ferragosto Musei Civici aperti

E il 17 burattini al Cambonino

A Ferragosto Musei Civici aperti

Beppe Ciardi

CREMONA - Ferragosto ai Musei Civici all’insegna della cultura. Per chi rimane in città e per i turisti, martedì 15 agosto, tutte le sedi espositive appartenenti al Sistema museale del Comune di Cremona, ad eccezione del Museo della Civiltà Contadina, resteranno aperte per le visite.

In particolare al Museo Civico “Ala Ponzone” sarà possibile ammirare, oltre alla collezione della Pinacoteca, la mostra “Dipinti sull'acqua da Magnasco a de Conciliis (1720-2017)”, una esposizione raffinata e preziosa allestita in occasione della terza edizione dell'”Acquedotte Festival 2017”. L'esposizione comprende le opere di alcuni pittori italiani dell'Ottocento e di diversi artisti contemporanei. L'obiettivo è quello di presentare alcuni autori che hanno usato l'acqua per raccontare paesaggi, storie e attività umane. Nel dettaglio, opere di: Alessandro Magnasco, Pietro Barucci, Leonardo Bazzaro, Achille Befani Formis, Pietro Benvenuti, Millo Bortoluzzi, Vincenzo Caprile, Giuseppe Casciaro, Beppe Ciardi, Emma Ciardi, Guglielmo Ciardi, Vittorio Matteo Corcos, Nicolas De Corsi, Giuseppe De Sanctis, Pietro Fragiacomo, Antonino Leto, Francesco Lojacono, Luigi Querena, Federico Rossano, Teodoro Wolf Ferrari, Ettore de Conciliis, Piero Guccione, Alessandra Giovannoni, Francesco Santosuosso. La mostra e la Pinacoteca sono visitabili dalle 10 alle 17.

Al Museo Archeologico “San Lorenzo”, protagonista sarà la nuova domus, casa di epoca romana, testimonianza delle strutture abitative della città del II secolo a. C, riportata alla luce nel corso dei lavori di ristrutturazione all'interno dei cortili di palazzo Zuccari, tra via Ruggero Manna e via Colletta. L'allestimento, corredato da apparati didattici anche per ipovedenti e non vedenti, rispetta la medesima disposizione ritrovata in scavo, offrendo così ai visitatori la suggestione di accedere a una casa romana. Il Museo e la nuova domus sono visibili dalle 10 alle 17.

Sono aperti il 15 di agosto anche il Museo di Storia di Naturale e la Piccola Biblioteca, sempre dalle 10 alle 17.

Il Museo della Civiltà Contadina ‘Il Cambonino vecchio', invece, chiuso il 15 agosto, si prepara ad una serie ricchissima di appuntamenti che inizieranno il 17 agosto con la serata dedicata ai Burattini d’estate, organizzata in collaborazione con l’Associazione EmmeCi di Massimo Cauzzi (spettacoli dalle ore 21.15). Per l’occasione, apertura straordinaria del Museo: alle 19.30 laboratorio di costruzione dei burattini e cena a buffet con pane e salame.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

12 Agosto 2017