il network

Sabato 23 Febbraio 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

I Musei Civici vicini ai 65.000 visitatori in un anno, in crescita del 7,3%

Vanno forte anche i festival. E i turisti crescono del 18,8% all’Infopoint

I Musei Civici vicini ai 65.000 visitatori in un anno, in crescita del 7,3%

CREMONA - Un anno tutto in positivo il 2018 per la cultura e il turismo in città. Come ogni anno, l’Amministrazione comunale diffonde i dati annuali dei quattro Musei civici, dei grandi eventi e dell’Infopoint di piazza del Comune, numeri che descrivono una situazione in costante miglioramento. Partendo dai musei, la Pinacoteca - dopo l’exploit del 2017 che è stato l’anno del “quasi raddoppio” dei visitatori (+74,5% sul 2016) - non ha arrestato la sua crescita. Nel 2018 ha fatto registrare un aumento di 1.525 visitatori con un aumento percentuale del 7% rispetto all’anno precedente. Un risultato ottenuto grazie alla vivace e costante attività della Pinacoteca che attualmente ospita la mostra “Il Regime dell’Arte”, curata da Vittorio Sgarbi e Rodolfo Bona, e che in questo 2019, sarà luogo di una importante esposizione condotta in sinergia con importanti musei europei e di mostre e attività durante tutto l'anno.

In totale in un anno sono state registrate nelle quattro sedi museali 64.677 presenze, oltre 4.400 in più del 2017, con un incremento del 7,3% sull’anno precedente. Numeri importanti che avvicinano i Musei civici all’obiettivo delle 65mila presenze, traguardo che l’Amministrazione punta a raggiungere e superare nel corso di quest’anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

04 Gennaio 2019