il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Asfalto nuovo, partono i cantieri: ecco le modifiche alla viabilità

In questi giorni inizieranno i lavori (chiusura entro il 18 ottobre) per rimettere a nuovo la tangenziale, la Paullese e la via Bergamo

Asfalto nuovo, partono i cantieri: ecco le modifiche alla viabilità

CREMONA - Iniziano in questi giorni i lavori di asfaltatura sulle principali arterie stradali cittadine che si concluderanno entro il 18 ottobre prossimo. Infatti, nonostante la scarsità di risorse finanziarie, grazie alla sinergia tra AEM e Comune di Cremona sono stati assegnati gli interventi di ripristino del manto stradale che interesseranno oltre quattro chilometri di strade cittadine individuate a seguito di specifici confronti per l’individuazione delle priorità.

Si tratta di lavori di fresatura e asfaltatura delle principali strade di penetrazione della città e più precisamente: via Nazario Sauro, dal sovrappasso della via Brescia al sovrappasso della via Bergamo; via Monviso, dalla cascina Moreni a via Sacco e Vanzetti; ex SS415 (Paullese), dalla rotatoria di via Castelleone al limite territoriale (via Picenengo); via Bergamo, dalla tangenziale al limite territoriale (Migliaro). Per limitare al massimo i disagi, il cantiere che interesserà via Bergamo sarà organizzato per operare durante le ore notturne, mentre negli altri tratti sarà comunque garantita la circolazione su una delle corsie di marcia e le modifiche saranno evidenziate con apposita segnaletica.

Sempre per lavori stradali, sino al 3 ottobre non sarà possibile accedere al parcheggio Santa Tecla dalle ore 7 alle ore 18. Concluso l'intervento saranno necessari ulteriori due giorni, con chiusura totale dell'accesso al parcheggio, per il ripristino dei ciottoli.

Dal 1 al 3 ottobre sarà chiusa via Spinadesco per un cantiere edile e i residenti potranno accedere alle proprie abitazioni grazie all'istituzione del doppio senso di marcia nella via.

Fino al 3 di ottobre, per lavori programmati da Padania Acque, sarà chiusa la corsia di immissione in tangenziale da via Boschetto (lato cimitero).

Infine Padania Acque deve eseguire lavori in via Ettore Sacchi, angolo via Belfuso. Pertanto, dal 6 al 14 ottobre, sarà vietato l'accesso (esclusi i residenti che potranno transitare in doppio senso di marcia) a via Belfuso e a via Ettore Sacchi (tratto compreso tra via Tibaldi e via Bella Rocca). Piazza Marconi sarà comunque raggiungibile da via Tibaldi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

29 Settembre 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000