il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


SPINADESCO

Altalene e scivoli per i bimbi autistici

Taglio del nastro per il parchetto giochi e la cucina acquistati grazie alle iniziative della Compagnia delle griglie insieme all’associazione Accendi il buio e alla canottieri Flora

Altalene e scivoli per i bimbi autistici

SPINADESCO - Una festa affollata e sentita che ha dato una stretta al legame fra il paese e il centro abilitativo per minori che Fondazione Sospiro gestisce nelle ex scuole elementari. L’occasione è stata il taglio del nastro in grande stile, sabato dalle 18, del nuovo parchetto giochi, e della cucina, acquistati grazie alle iniziative della Compagnia delle griglie insieme all’associazione Accendi il buio e alla canottieri Flora e donati al centro che si occupa di minori autistici.

Al microfono del presentatore Matteo Lazzari si sono alternati il sindaco di Spinadesco Roberto Lazzari, quello di Sospiro Paolo Abruzzi, Alessandro Corbari, Compagnia delle griglie, Fabio Malvassori, Accendiamo il buio, il presidente della Flora Alberto Superti e la responsabile del centro Manuela Zacchini. Applaudito anche l’ex sindaco di Cremona Oreste Perri.

Durante i discorsi, altalene e scivoli erano già prese d’assalto dai bambini del centro e del paese che hanno ‘testato’ con entusiasmo le nuove attrezzature. Successo anche dell’angolo trucca bimbi di Glenda. Poi taglio del nastro, aperitivo e musica e infine cena con grigliata. Per rendere partecipi i cittadini di Spinadesco, poi, il centro si aperto alle visite guidate e in molti ne hanno approfittato. Il clou delle iniziative è stato il 21 giugno quando il solstizio è stato acceso da decine di fiaccole sulle barche e da 2mila candele sul Po. La cifra raccolta ha raggiunto i 10mila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

23 Settembre 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000