il network

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


BORDOLANO

Gatta impallinata in casa, rabbia e preoccupazione

La micia di sei anni è stata salvata grazie alla perseveranza della padrona e dei veterinari di Cremona e Crema

Gatta impallinata in casa, rabbia e preoccupazione

La gatta impallinata a Bordolano

BORDOLANO - Ancora un atto di violenza contro un aninale domestico indifeso, un gatto, salvato solo dalla perseveranza della sua padrona e dai veterinari di Cremona e Crema. Luna, una micia di sei anni, è stata impallinata nei giorni scorsi quasi certamente nel giardino di casa. Un gesto proditorio e deliberato, non il casuale ferimento dovuto a qualche pallino vagante. Questa volta, a differenza della lupetta Dea, massacrata a badilate nelle campagne intorno a San Vito di Casalbuttano, pochi chilometri di distanza da quest’ultimo sconcertante episodio, il felino è sopravvissuto al suo ‘predatore’ umano. Ma ha lasciato un’intera famiglia arrabbiata e preoccupata, che non si capacita dell’accaduto e che ha segnalato la vicenda alle forze dell’ordine, oltre che al sindaco della comunità bordolanese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

31 Agosto 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000