il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Maxi rissa al campo nomadi, tutti liberi i cinque rom

Dopo due giorni nelle camere di sicurezza in caserma hanno patteggiato pene dai quattro agli undici mesi e sono tornati in libertà

Maxi rissa al campo nomadi, tutti liberi i cinque rom

CREMONA - Dopo aver trascorso due notti nelle camere di sicurezza delle caserme dei carabinieri di Cremona e Ostiano, hanno patteggiato pene dai quattro agli undici mesi di reclusione e sono tornati tutti in libertà, i cinque nomadi protagonisti della maxi rissa esplosa intorno alle 21 di giovedì 29 agosto nel campo nomadi di via Zocco (vicino all’ospizio Soldi), durante la quale di mezzo c’erano finiti anche due carabinieri, rimasti feriti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

30 Agosto 2014

Commenti all'articolo

  • They

    2014/08/31 - 08:08

    C'è solo una parola per descrivere chi fa le leggi in Italia: BUFFONI

    Rispondi

  • koglione

    2014/08/30 - 21:09

    rilasciati così senza un diecimila eurini a testa di risarcimento? ma non si fa così, dov' è finita la carità cristiana? Emerito Koglione.

    Rispondi

  • xxx

    2014/08/30 - 19:07

    ma io dico......cosa deve fare un cittadino onesto italiano per farsi voler bene....???????....il delinquente.....?????????......

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000