il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASTELVERDE

Scondinzolandia, il Comune revoca le autorizzazioni

Ordinanza emessa dopo il blitz di maggio che aveva portato al sequestro della struttura, il legale: 'Ricorreremo al Tar'

Scondinzolandia, il Comune revoca le autorizzazioni

Il blitz a Scondinzolandia

CASTELVERDE - Il Comune revoca i permessi a ‘Scodinzolandia’, la pensione per cani di Costa Sant’Abramo perché «dagli accertamenti eseguiti, l’associazione non può svolgere attività di pensione canina e di rifugio in quanto priva dei requisti necessari». Affermazioni che il presidente e legale rappresentante dell’associazione ‘La casa di Luca - Sodinzolandia’ respinge al mittente. «I permessi sono in regola - spiega - siamo tranquilli e ci siamo già rivolti ad un legale».

L’avvocato del foro di Milano Vito Alberto Spampinato infatti precisa che «a nostro avviso non ci sono motivi validi per revocare le autorizzazioni, per questo presenteremo ricorso al Tar». 

L'ordinanzadel Comune è stata emessa dopo il blitz avvenuto lo scorso maggio durante il quale la struttura di Costa Sant’Abramo era stata messa sotto sequestro preventivo per presunte irregolarità nella gestione degli animali e teatro del ritrovamento sottoterra di alcune carcasse di animali.

IL BLITZ: FOTO - VIDEO

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

29 Agosto 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000