il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CICOGNOLO

Schianto al 'solito' rondò, quattro persone coinvolte

Due auto si sono scontrate proprio in mezzo al cantiere avviato per mettere in sicurezza l'incrocio

Schianto al 'solito' rondò, quattro persone coinvolte

L'incidente di Cicognolo

CICOGNOLO - Il famigerato rondò di via Mantova continua a mietere incidenti, persino adesso che sono partiti i lavori per il rifacimento e la messa in sicurezza della rotonda. L’ultimo schianto è avvenuto nella mattinata di giovedì 21 agosto, proprio in mezzo al cantiere avviato da un paio di settimane. Il bilancio dell’incidente è di due auto danneggiate e quattro persone coinvolte (tutti hanno rifiutato il ricovero).

La dinamica è al vaglio della polizia stradale, ma stando a quanto emerso pare che la Volkswagen guidata da una 23enne di Cingia de’ Botti, a bordo insieme a una 67enne, abbia attraversato il rondò per imboccare la provinciale 33 verso Pieve San Giacomo, centrando la Citroen 2Cv con a bordo un 52enne e una 49enne del paese, che stavano viaggiando sulla via Mantova in direzione Cicognolo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

21 Agosto 2014

Commenti all'articolo

  • angela

    2014/08/22 - 10:10

    E QUEL CHE VERRà CON LA NUOVA ROTONDA!!!!! Gli incidenti avvengono come ovunque per distrazione delle persone e per il sempre più elevato numero di automobilisti.Vedremo cosa succederà dopo il cambiamento. Sarà peggio, ma non verrà sicuramente fatto notare perchè non ci sarà nulla da giustificare. E per giustificazione intendo l'inutile lavoro in atto.Avendo una casa sulla statale mi sono battuta perchè venisse fatta una tangenziale (come da progetto nel cassetto del comune di cicognolo) che passasse attraverso la zona artigianale di cicognolo e liberasse le case sulla strada provinciale cremona-mantova da un traffico impossibile. la casa trema al passaggio dei TIR e bisogna urlare per parlare nelle stanze verso strada. Come tutti potete constatare la strada passa a pochi metri da casa. E lo smog prodotto? Sarà ancora peggio con la nuova rotonda perchè il traffico dovrà rallentare e si formeranno code ..per non parlare dell' abitudine alla precedenza....a volte la cecità non ha uguali!

    Rispondi

  • They

    2014/08/22 - 07:07

    Ma avete visto come hanno messo le transenne del cantiere? Praticamente chi deve dare la precedenza se le ritrova davanti agli occhi e non vede nulla!!!

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000