il network

Domenica 11 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Cella in fiamme, incendio innescato da un detenuto

Il tempestivo intervento degli agenti ha evitato il peggio

Cella in fiamme, incendio innescato da un detenuto

CREMONA - Momenti di apprensione, in una cella del carcere di Cà del Ferro. A seguito dell’incendio, innescato da un detenuto nella cella da lui occupata, c’è stata l’immediata mobilitazione degli agenti di guardia, che hanno fatto in modo che tutto rientrasse nella norma nel più breve tempo possibile, oltre a evitare, ovviamente, che quanto accaduto potesse causare conseguenze gravi sulle persone. Anche questa volta la tempestività dell’intervento e l’elevato livello professionale degli agenti della ‘penitenziaria’ ha permesso di gestire al meglio la situazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

18 Agosto 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000