il network

Lunedì 21 Maggio 2018

Altre notizie da questa sezione

in corso:

Blog


CREMONA

Finte clienti alla Chicco, rubato l'incasso di 800 euro

Due ladre hanno messo le mani nella borsa della titolare e in quella di sua madre che erano nel magazzino: azione ripresa dalla telecamere, indagano i carabinieri

Finte clienti alla Chicco, rubato l'incasso di 800 euro

Daniela titolare del negozio Chicco di Cremona

CREMONA - Una robusta, l’altra smilza, età sui 35,40 anni, accento spagnolo, ben vestite. Sono le due ladre che nella mattina di giovedì 14 agosto (erano le 9 e il negozio aveva appena aperto) hanno messo a segno un colpo all’interno del negozio Chicco, al civico 77 di corso Garibaldi, rubando, nel ripostiglio, sia la borsa di Daniela, la titolare - all’interno vi erano 800 euro, «l’incasso di due giorni» - sia quella di sua madre. La commerciante ha presentato denuncia ai carabinieri, che hanno acquisito i filmati registrati dalle telecamere. Il filmato riprende i movimenti delle ladre, gente esperta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

14 Agosto 2014

Commenti all'articolo

  • jenny

    2014/08/16 - 16:04

    Guarda che differenza di comportamento con gli uomini: senza minacciare o peggio le due eleganti signore hanno arraffato 800 euros e se ne sono andate indisturbate. E notate che la titolare del negozio è pure una donna: se era un uomo si poteva ipotizzare che lo avevano distratto con qualche moina. Insomma le donne anche qui sono superiori agli uomini, perchè vedete non è tanto importante quello che si fa ma come lo si sa fare. E anche per rubare bisogna saperlo fare.

    Rispondi