il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Arrestato con 40 grammi di coca

I finanzieri dell'unità antidroga hanno fermato un'auto a Castelverde e hanno messo in manette un 32enne incensurato

Arrestato con 40 grammi di coca

CREMONA - Nel pomeriggio di martedì 12 agosto i finanzieri del nucleo di polizia tributaria hanno arrestato un cittadino albanese trovato in possesso di oltre 40 grammi di sostanza stupefacente. A cadere nelle rete dei militari è stato B.K., incensurato di 32 anni residente in città, fermato a bordo della propria autovettura al suo rientro da Milano.

I finanzieri dell’unità antidroga, impegnati in un servizio di controllo del territorio lungo la direttrice Cremona – Bergamo, nei pressi dell’abitato di Castelverde, hanno notato transitare l’autovettura modello Fiat Multipla di colore verde riconoscendola come quella a bordo della quale, lo scorso 13 maggio, erano stati rinvenuti e sequestrati 15 chilogrammi di marijuana a carico di un altro cittadino albanese. I militari hanno deciso così di effettuare un controllo per identificare il conducente, risultato essere l’effettivo proprietario del mezzo, il quale è stato accompagnato in caserma per un’ispezione più approfondita.

Il controllo dell’autovettura ha consentito di trovare, all’interno del condotto di aerazione, 25 grammi di cocaina, nonché 1 grammo di marijuana nascosto all’interno della fodera di uno dei sedili. La successiva perquisizione personale ha permesso il rinvenimento di ulteriori 15 grammi di cocaina detenuta negli indumenti intimi.

L'albanese, difeso dall'avvocato Giovanni Bertoletti, giovedì 14 agosto alle 12.30 sarà sottoposto all'interrogatorio di garanzia davanti al gip Guido Salvini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

13 Agosto 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000