il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

La crisi si abbatte sui nidi, le iscrizioni crollano del 25%

Sono 155 bimbi contro i 200 dell'anno scorso e i 250 posti disponibili

La crisi si abbatte sui nidi, le iscrizioni crollano del 25%

CREMONA - La crisi si fa sentire anche sulle iscrizioni negli nidi provocando un calo del 25 per cento circa. Quest’anno i bambini nei quattro asili comunali saranno 155 contro i 200 del passato e, soprattutto, i 250 posti disponibili. Una situazione pesante che ha portato l’amministrazione municipale ad accarezzare, giocoforza, l’idea di chiudere una delle quattro strutture, ma alla fine si è deciso di tenerle aperte tutte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

07 Agosto 2014

Commenti all'articolo

  • DAVIDE

    2014/08/08 - 14:02

    Quindi in questo momento di contenimento della spesa è bene tener aperta una struttuira inutile che che, con tutta probabilità rimarrebba tale anche in futuro? I dipendenti si spostano ad altre strutture od attività, e la struttura la si coloca sul nercato od adibisce ad ttività diversa, se necessaria. Ovviamente se parliamo di buon governo. Vogliamo tenerla aperta? Allora facciamo concorrenza al privato semplicemente applicando a tutti gli utenti indistintamente la stssa identica retta, come avviene nel privato,ovviamente tenendolaleggermente più bassa: il Comune ne trarrà indubbio beneficio economico e le strutture rinmarrano tutte aperte. Certo che se invece vogliamo andare incontro alle necessità dei meno abbienti, dirò meglio, dei meno dichiaranti reddito, di chi fa irresponsabilmente figli che fa mantenere a tutti noi ...

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000