il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


GADESCO

Con l'auto sotto un camion, muoiono marito e moglie

Fabio Bergamaschi e Caterina Ferrari lasciano due figli ed erano entrambi infermieri, l'incidente è avvenuto sulla via Mantova

Con l'auto sotto un camion, muoiono marito e moglie

Fabio Bergamaschi e Caterina Ferrari e la scena dell'incidente

GADESCO - Uno schianto tremendo tra un auto e un mezzo pesante è costato la vita a Caterina Ferrari (conosciuta come Katia che avrebbe compiuto 50 anni il 18 agosto) e al marito Fabio Bergamaschi (52 anni). La Ford B-Max guidata dall'uomo, stando ad una prima ricostruzione e ad alcune testimonianze raccolte, avrebbe invaso la corsia opposta mentre stava percorrendo la via Mantova in uscita da Cremona. In quel momento (mancavano pochi minuti alle 11 di giovedì 7 agosto), all'altezza del chilometro 227 al confine tra la città e Gadesco, stava viaggiando un autoarticolato guidato da un 47 di Montichiari (Brescia) che non ha potuto fare nulla per evitare l'impatto.

Caterina è morta sul colpo, quando i sanitari del 118 sono arrivati sul posto - insieme a carabinieri e vigili del fuoco - hanno solo potuto constatarne in decesso. Fabio, in condizioni disperate, è stato estratto dalle lamiere della vettura distrutta ed è stato portato all'ospedale di Cremona. Il 52enne ha lottato per la vita fino alle 17.30, quando il suo cuore ha cessato di battere.

Fabio e Caterina, che lasciano due figli, abitavano a San Felice (quartiere periferico di Cremona) ed erano entrambi infermieri.

Subito dopo l'incidente, i vigili del fuoco hanno lavorato a lungo per liberare i corpi dalle lamiere. Le operazioni di soccorso, così come quelle per effettuare i rilievi e mettere in sicurezza la strada, sono durate a lungo e sono state inevitabili le ripercussioni sul traffico.

Leggi di più su La Provincia di venerdì 8 agosto 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

07 Agosto 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000