il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


SESTO ED UNITI

Un altro tasso investito sulla Codognese

Questa specie è radicata nella campagna cremonese e vive in tane nel terreno

Un altro tasso investito sulla Codognese

L'esemplare di tasso investito sulla Codognese

SESTO — Un altro tasso investito e ucciso sulla Codognese. Dopo quello finito sotto un’auto ai primi di aprile ad Acquanegra, mentre dalla campagna di Crotta cercava di attraversare la trafficata ex statale, stavolta, sempre lungo la stessa direttrice, è toccato ad un altro esemplare del peso approssimativo di una decina di chili alle porte del ‘Baracchino’ di Sesto. L’animale dalla vistosa mascherina è radicato nella campagna cremonese e vive in tane scavate nel terreno.

18 Luglio 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000