il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Minacce e danni, tensione alla stazione dei pullman

Un viaggiatore su di giri e senza biglietto sfonda con un pugno un finestrino

Minacce e danni, tensione alla stazione dei pullman

La stazione dei pullman di Cremona

CREMONA - La goccia che fa traboccare il vaso è un viaggiatore su di giri e senza biglietto che prima insulta e minaccia un autista che non lo a salire e poi sfonda con un pugno il cristallo del bus. Una scena violenta che ha fatto scattare l’intervento dei carabinieri. Non c’è proprio pace all’autostazione di via Dante, da mesi teatro di una miriade di vicende di degrado e criminalità. La rabbia degli autisti è palpabile. E non soltanto per la sequela di violenze ma anche per i sempre più scarsi livelli di sicurezza da un punto di vista viabilistico. E gli autisti minacciano prteste eclatanti.

Leggi di più sul giornale di venerdì 4 luglio


© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

03 Luglio 2014

Commenti all'articolo

  • franco

    2014/07/04 - 13:01

    e magari el sè mia gnanca fàt maal alla maan chel cancher lè !!!

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000