il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Atti osceni al Parco al Po, 56enne denunciato

L'uomo si stava masturbando mentre spiava una donna distesa al sole

Atti osceni al Parco al Po, 56enne denunciato

CREMONA - Esibizionista al Parco al Po scoperto dalla polizia mentre si stava masturbando. L'uomo, un 56enne nomade della provincia di Brescia è stato denunciato per atti osceni.

I fatti risalgono alle 16 di lunedì 30 giugno. Intorno a quell'ora, gli agenti, impegnati in un controllo mirato sul territorio, sono arrivati nella zona della Colonie Padane e hanno sorpreso il 56enne intento a masturbarsi spiando una donna distesa al sole. L'uomo è stato bloccato e denunciato. Da giorni, infatti, presso gli uffici della questura, giungevano telefonate allarmate da parte di cittadini che avevano notato l'esibizionista nei pressi della zona verde occupata dai giochi per i bambini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

01 Luglio 2014

Commenti all'articolo

  • franco

    2014/07/01 - 18:06

    Ma pensa che a 56 anni aveva ancora tanta esuberanza..... Io posso vedere anche Belen Rodriguez nuda e non mi si attiva nulla.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000