il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Vandali e ladri in azione, auto-ariete al 668 Wok Sushi

I malviventi volevano probabilmente aprirsi un varco per mettere a segno una razzia, ma non sono riusciti nell'intento

Vandali e ladri in azione, auto-ariete al 668 Wok Sushi

La cancellata del 668 Wok Sushi a Cremona dopo il raid vandalico

CREMONA - Il raid è scattato poco dopo mezzanotte. L’auto si è mossa sopra i cordoli, sul prato inglese, fino a schiantarsi contro uan cancellata. Con ogni probabilità l’obiettivo era quello di abbattere la protezione e aprirsi un varco, per mettere a segno una razzia. Malgrado i danni ingenti, il colpo non è andato in porto. L’autore del raid, dopo l’impatto, a fatto retromarcia e si è dileguato con una vettura notevolmente danneggiata. 

L’incursione avvenuta nella notte tra sabato 21 e domenica 22 giugno presso il grande ristorante 668 Wok Sushi - inaugurato lo scorso 11 ottobre nella bellissima palazzina liberty di via Mantova - corona una escalation di furti e vandalismi che negli ultimi mesi hanno tolto il sonno a parecchi tra residenti e commercianti della zona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

22 Giugno 2014

Commenti all'articolo

  • Agostino

    2014/06/24 - 12:12

    E' inutile prendersela con le amministrazioni, Perri - Galimberti non possono inventarsi leggi speciali, il problema è nazionale, lo stato ha tagliato i fondi utili alle forze di polizia così da diminuire se non togliere del tutto il classico servizio di perlustrazione atto a prevenire questi tipi di reati che individuando prima i soggetti sospetti eviterebbero che vengano messi a segno, la benzina le ore di straordinario, tutte cose utili lasciando intatte le spese inutili indirizzate ai dirigenti e simili. Servono misure di prevenzione, la Città di notte e completamente in balia di svariati soggetti, criminali incalliti, debosciati senza fissa dimora, ragazzi di famiglia, cosiddetta " perbene " che bivaccano devastando per gioco tutto ciò che incontrano. Le leggi che lo stato si inventa sono di prevenzione purchè non lede nessuno. Sinistra o Destra non cambia nulla .... la società siamo noi e siamo noi che educando i nostri figli la miglioriamo o la peggioriamo!!!!

    Rispondi

  • arcelli

    2014/06/23 - 14:02

    Ma no,ma Cremona è sempre più viva,pulita e ben frequentata e i Cremonesi,che han dato un plebiscito a Galimberti,vedranno nei prossimi mesi....................chi è causa del suo mal ......................

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000