il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Forza Italia, Jotta respinge la richiesta di dimissioni

"Non scappo" sono le parole del coordinatore provinciale dopo la tumultuosa assemblea di venerdì 20 giugno

Forza Italia, Jotta respinge la richiesta di dimissioni

Gelimini, Toti, Jotta e Ghidotti a Cremona

CREMONA - “Non scappo”. Il giorno dopo l'affollata e tumultuosa assemblea di amministratori e iscritti con Giovanni Toti e Mariastella Gelmini, il coordinatore provinciale di Forza Italia, Mino Jotta, lascia cadere nel vuoto - e lo stesso fa il segretario cittadino Carlalberto Ghidotti – la richiesta di dimissioni avanzata dall'area degli ex An ma anche, seppur in modi e con toni diversi, da altri settori. Intervenendo nel dibattito, Luca Grignani, Marcello Ventura e, seppur da un'altra posizione, Giorgio Everet hanno spinto perché, dopo il deludente risultato elettorale anche a Cremona dove i forzisti si sono dovuti accontentare del 16,2 per cento e di quattro consiglieri comunali (Ghidotti, Ferruccio Giovetti, Ventura, Everet), i vertici locali di FI cedano il passo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

21 Giugno 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000