il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


PIZZIGHETTONE

Cambio d'olio fortunato, due pizzighettonesi vincono la finale dei Mondiali

Ivano Carminati (titolare dell'officina) e Paolo Bosi (cliente) saranno una settimana a Rio tra hotel e ristoranti extralusso con i due biglietti per l'area Hospitality del Maracanà

Cambio d'olio fortunato, due pizzighettonesi vincono la finale dei Mondiali

Ivano e Stefania Carminati

PIZZIGHETTONE — Grazie a un cambio dell’olio dell’auto due pizzighettonesi vincono un concorso nazionale e presto voleranno in Brasile per assistere alla finale dei Mondiali, ospiti per una settimana in una location da sogno con trattamento da veri vip. La dea bendata è arrivata a Pizzighettone e ha baciato Ivano Carminati , 47 anni, sposato, e Paolo Bosi, 57 anni, cliente abituale dell’officina, anche lui residente in via Montegrappa, sposato con una figlia, dipendente della Carlo Colombo (ex Colata Continua). Galeotto fu un coupon del concorso nazionale promosso da Castrol rivolto sia all’officina sia all’automobilista per premiare la scelta del marchio.

«Caso vuole — racconta Stefania Carminati — che la prima cartolina consegnata a un cliente sia quella risultata vincitrice. L’ho compilata e consegnata il 2 aprile al cliente dopo un cambio dell’olio e lui l’ha spedita il giorno dopo». 

Titolare dell’officina e cliente voleranno in Brasile il 10 luglio per rimanervi fino al 16 ospiti del Club Med di Rio De Janeiro con trattamento 5 stelle, escursioni e ristoranti extralusso e serate vip e soprattutto con in tasca i due biglietti per varcare l’ingresso del mitico Maracanà dove il 13 luglio assisteranno alla finale della Coppa del Mondo 2014 in area Hospitality, ossia con la possibilità di fruire di vari servizi tra cui bar e ristorante, oltre ai posti riservati in tribuna vip.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

 

20 Giugno 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000