il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Guida in stato di ebbrezza e senza riposare, autotrasportatore nei guai

Fermato dalla polstrada di Pizzighettone alla rotonda di via Castelleone

Guida in stato di ebbrezza e senza riposare, autotrasportatore nei guai

Un posto di blocco della stradale

CREMONA - Secondo la polizia stradale, guidava in stato di ebbrezza, senza aver rispettato i turni di riposo previsti dalla legge e a una velocità superiore agli 80 chilometri orari alla rotonda del CremonaPo. Oltretutto, trasportando un carico di 240 quintali. È stato fermato poco dopo la partenza, alle due e mezza di martedì notte 17 giugno e prima che si mettesse in viaggio in autostrada, da una pattuglia della polstrada di Pizzighettone. Ad incappare nel controllo alla rotonda di via Castelleone un autoatricolato di una ditta di Parma diretto a Pordenone. L’autotrasportatore, 35enne originario di Caserta, è stato sottoposto all’alcol test, che ha dato esito positivo: 0,80 il tasso rilevato. Il ritiro della patente è stato immediato e l’uomo ha dovuto chiamare un collega, che ha proseguito il viaggio alla guida del tir. Inoltre gli sono state elevate tre multe: 109 euro per l’eccesso di velocità, 702 euro per la guida in stato di ebbrezza e 422 euro per i mancati riposi. Il monitoraggio proseguirà: «Con l’obiettivo — spiega il comandante del distaccamento di Pizzighettone della polizia stradale, Giacomo Sangiorgio — di prevenire comportamenti ad alto rischio.

18 Giugno 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000