il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


BLITZ DEI CARABINIERI

Operazione antidroga, un arresto: sequestrati stupefacente e armi rubate

I militari di Cremona hanno catturato un uomo originario di Peschici (Foggia) indiziato come fornitore di droga per il mercato locale

Operazione antidroga, un arresto: sequestrati stupefacente e armi rubate

Le armi recuperate nell'abitazione di Colorno

CREMONA - Importante operazione antidroga dei carabinieri di Cremona. I militari sono stati protagonisti di un blitz in una abitazione di Colorno (Parma) dove hanno messo in manette un uomo originario di Peschici (Foggia). A casa dell'arrestato-D.M.P. di 33 anni - i carabinieri, oltre allo stupefacente, hanno rinvenuto anche diverse armi che sono risultate rubate. Si tratta del culmine di una approfondita indagine che ha portato i carabinieri fino a Colorno dopo aver raccolto ed esaminato numerosi elementi e indizi circa lo spaccio di droga destinata al mercato cremonese.

Nel garage del 33enne i carabinieri hanno rinvenuto hashish e marijuana (circa 20 grammi complessivi) e due carabine calibro 22: una rubata il 22 dicembre 2012 a Torrile (Parma) e l’altra il 12 settembre 2006 in una Frazione di Parma. L’uomo aveva 73 proiettili di vario calibro e tre caricatori, uno per pistola calibro 9 e due per pistola calibro 22.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

12 Giugno 2014

Commenti all'articolo

  • Franco

    2014/06/12 - 15:03

    Buongiorno, complimenti ai Carabinieri per l'ennesima prova di grande professionalità. Mi duole constatare, tuttavia, che se non ci fosse richiesta di queste maledette sostanze, questi criminali sarebbero costretti, forse, ad andare a lavorare.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000