il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Evade dai domiciliari per rifornirsi di eroina

Arrestata una giovane donna

Evade dai domiciliari per rifornirsi di eroina

Panetti di droga in una foto di repertorio

CREMONA - Evade dai domiciliari per recarsi a Milano a rinfornirsi di eroina. Sabato 7 giugno una giovane donna è stata arrestata dai carabineri in flagranza di reato. S.A, 24 anni, ai domiciliari per detenzione di stupefacente ai fini di spaccio, aveva lasciato la sua abitazione per recarsi in auto a Milano. Sabato 7 giugno in mattinata è stata bloccata in via Milano in compagnia di un'amica, Z.A. di anni 21, residente in città e con problemi di tossicodipendenza. Nell'autovettura venivano rinvenuti 5,5 grammi di eroina e 0,50 grammi di cocaina. Tutte e due venivano segnalate per detenzione ai fini spaccio mentre S.A. veniva arrestata per evasione. Sarà processata per direttissima.

07 Giugno 2014

Commenti all'articolo

  • They

    2014/06/08 - 08:08

    I domiciliari senza braccialetto elettronico: una stronzata tutta italiana sempre per cercare di non punire adeguatamente i delinquenti.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000