il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Medaglie e insegne per reduci e cittadini benemeriti

La cerimonia in prefettura con Oreste Perri, Paola Picciafuochi e Massimiliano Salini

Medaglie e insegne per reduci e cittadini benemeriti

CREMONA - Hanno amato e servito la Patria, alcuni, dopo atroci sofferenze nei campi di concentramento, hanno dato anche la vita. Ma ci sono anche i ‘cittadini benemeriti’ quelli che, nella loro attività professionale, imprenditoriale, culturale e sociale, che dallo Stato hanno ricevuto il riconoscimento per quanto fanno. La cerimonia di consegna di medaglie e insegne è andata in scena a San Vitale, mercoledì 4 giugno, alla presenza del prefetto Paola Picciafuochi, del sindaco Oreste Perri e del presidente della Provincia Massimiliano Salini.

GLI INSIGNITI: Commendatore Maurizio Mondoni, Commendatore Giuseppe Murianni, Ufficiale Eugenio Caruso, Ufficiale Vincenzo Rossetto, Cavaliere Renato Cantini, Cavaliere Antonio Davò, Cavaliere Ten. Col. Nicola De Santis, Cavaliere Ten. Col. Cesare Lenti, Cavaliere Remo Moretti, Cavaliere Stefano Parmigiani, Cavaliere Pierantonio Pighi, Cavaliere Luciano Salvaderi, Cavaliere Giovanni Scotti, Cavaliere Sergio Tarquinio.

I REDUCI: Alberto Luigi Alberti 1910 (Deceduto), Giovanni Battista Barbieri 1923, Battista Boschetti 1910 (Deceduto), Natalino Cattaneo 1923 (Deceduto), Giuseppe Contini 1921 (Deceduto), Attilio Corbani 1909 (Deceduto), Orazio Cremona 1923 (Deceduto), Angelo Felice Denti 1924 (Deceduto), Tiziano Fornari 1915 (Deceduto), Rosolino Marconi 1924 (Deceduto), Giovanni Battista Panighetti 1911 (Deceduto), Giovanni Pellini 1910 (Deceduto), Savino Pini 1912 (Deceduto), Giuseppe Pini 1909 (Deceduto), Giuseppe Pisati 1909 (Deceduto), Carlo Radaelli 1911 (Deceduto), Mario Raimondi 1923, Bartolomeo Salanti 1916 (Deceduto), Mario Solsi 1913 (Deceduto), Angelo Vagni 1909 (Deceduto), Ferdinando Vaiani 1910 (Deceduto).

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

04 Giugno 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000