il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


SORESINA

Ruba scatolette per il gatto
Senza lavoro, finisce nei guai

Una donna italiana di mezza età è stata sorpresa per la seconda volta, una ventina di giorni fa era stata perdonata

Ruba scatolette per il gatto
Senza lavoro, finisce nei guai

SORESINA - Venti giorni fa era stata scoperta mentre rubava, e poi perdonata. Gesto dal quale non ha tratto alcuna lezione, tant’è che, martedì 3 giugno, si è ripresentata nello stesso supermercato in cui era stata sorpresa il mese scorso, ovvero il Famila, e di nuovo ha cercato di portar fuori la spesa senza pagare.

Stavolta i titolari del punto vendita non hanno voluto sentire ragioni e hanno sporto denuncia ai carabinieri. Anche perchè, a differenza della precedente occasione, il furto non consisteva in generi di prima necessità, ma in scatolette per il gatto e integratori alimentari. Protagonista della vicenda, una donna di mezza età, italiana, domiciliata nel Soresinese, che ha recentemente perso il lavoro. Gli uomini dell’Arma l’hanno messa in contatto con un centro per l’ascolto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

04 Giugno 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000