il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Il M5S valuta il caso Conti-Sciacca

Martedì 3 riunione sul ballottaggio. Si discuterà anche di tensioni interne

Il M5S valuta il caso Conti-Sciacca

Lucia Lanfredi

CREMONA - Attesa per le decisioni del Movimento 5 Stelle, che si riunisce martedì 3 giugno, sul ballottaggio.

Si discuterà anche delle tensioni interne, sfociate nel botta e risposta tra il portavoce comunale Alex Conti ed Elia Sciacca (‘ripreso per i suoi contatti con il centrodestra), il più votato dopo Lucia Lanfredi. Lei, il candidato sindaco, getta acqua sul fuoco. “Non è successo niente di trascendentale, puntualizzeremo solo alcune procedure da rispettare”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

 

02 Giugno 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000