il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CAORSO

Tentano il colpo in casa, banda messa in fuga

Preso di mira un imprenditore già derubato in azienda qualche settimana fa

Tentano il colpo in casa, banda messa in fuga

Una pattuglia dei carabinieri

CAORSO - A distanza di una settimana ha subito un furto da oltre diecimila euro in azienda e un colpo sfumato, con tanto di faccia a faccia con i ladri, all'interno della propria abitazione. La vittima è un imprenditore del paese. Indagano i carabinieri.

Ad agire potrebbe essere stata un’unica banda, composta da quattro persone con volto coperto che sono state viste scappare a bordo di una Bmw serie 5 di colore blu scuro. Il commando era stato ripreso dalle telecamere di videosorveglianza dell'azienda ed era emerso che i ladri si muovevano con il volto parzialmente coperto da foulard. Stessa tattica usata dai banditi entrati in azione l’altro verso le 20.30 di sabato 31 maggio: hanno violato la villa pensando di avere campo libero e avrebbero portato a termine la loro razzia se non fosse scattato l’allarme e non avessero trovato in casa un componente della famiglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

02 Giugno 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000