il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CELLA DATi

Addio al reduce di Cefalonia

E' morto Luigi Soldi, conosciuto come 'Bigin', storico mediatore

Addio al reduce di Cefalonia

Luigi Soldi

CELLA DATI — Comunità in lutto per la morte del 99enne Luigi Soldi, conosciuto da tutti come ‘Bigin’, reduce della Seconda guerra mondiale, e di Cefalonia, esponente storico del ‘Casato Soldi’ e zio dei compianti giornalisti Fiorino e Floriano Soldi. Si è spento a causa di una serie di problemi fisici sopraggiunti in modo repentino, che in poche settimane lo hanno strappato all’affetto dei suoi cari, i figli Paolo, Pierangelo, e Mario, le nuore, i nipoti e i pronipoti, intorno ai quali si stanno stringendo parenti e amici.

‘Bigin’ è nato in paese nel 1915 da una famiglia di casari, e ancora giovane ha cominciato a lavorare come mediatore nelle trattative per la vendita di bestiame, terreni e immobili, una professione che ha svolto con competenza e vigore fino alla pensione. Ha partecipato alla Seconda guerra mondiale e durante il conflitto è stato in Francia, Albania, Jugoslavia e prigioniero in Germania, guadagnandosi una medaglia d’onore consegnatagli direttamente dal prefetto.

Rientrato nel 1945, un anno dopo ha sposato la sua amata Cesira, scomparsa nel 2009 dopo una vita passata insieme. Luigi, conosciuto e stimato in tutto il Cremonese per la sua voglia di vivere e la sua allegria, ricopriva anche un ruolo di rilievo nel Casato Soldi, di cui è stato da sempre il ‘porta bandiera’ ufficiale. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO


31 Maggio 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000