il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Ruba l'Ipad all'amico e chiede soldi per restituirlo

Marocchino arrestato dai carabinieri in via XX Settembre

Ruba l'Ipad all'amico e chiede soldi per restituirlo

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri

CREMONA - Con l'accusa di ricettazione e tentata estorsione, mercoledì 28 maggio un marocchino di 47 anni, operaio residente in città è stato arrestato dai carabinieri in flagranza di reato mentre tentava di farsi consegnare 100 euro da A.P. , (50 anni)  in cambio della restituzione di un Ipad mini sottratto alla moglie il 5 maggio scorso. I due si erano dati appuntamento in via XX Settembre, a due passi dal Duomo.  L'Ipad è stato restituito al legittimo proprietario, il cittadino marocchino è stato arrestato. Giovedì 29 maggio, sarà processato per direttissima.

28 Maggio 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000