il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


STAGNO LOMBARDO

Si getta dall'Antenna, grave paracadutista 30enne

E' un milanese con la passione del 'base jumping'

Si getta dall'Antenna, grave paracadutista 30enne

L'antenna a Stagno Lombardo

 

STAGNO LOMBARDO — Si getta dall’Antenna del Porto ma qualcosa non funziona e il paracadute non si apre come dovrebbe: lo schianto al suolo è inevitabile e rischia di essere mortale. Ora è ricoverato all’ospedale Maggiore di Cremona in gravi condizioni a causa dei traumi da caduta riportati. Protagonista del volo un trentenne milanese, appassionato del ‘base jumping’, uno sport estremo che sta prendendo sempre più piede fra i giovani anche del nostro territorio.

Sono circa le 19 di mercoledì 21 maggio 2014, quando due amici, un torinese e un milanese, decidono di salire sul grande traliccio Enel di Porto Polesine, comune di Stagno Lombardo. L’Antenna, come tutti i cremonesi chiamano questa torre di metallo alta circa 70 metri, si trova proprio dietro l’omonima trattoria in riva al Po. Sulla sommità regge i cavi dell’alta tensione a cavallo tra Lombardia ed Emilia. Ovviamente è proibito salirci, sia perché è proprietà privata, sia per comprensibili norme di sicurezza.
Più ci si avvicina ai cavi, infatti, più si corre il rischio di restare folgorati dal campo elettromagnetico generato dal flusso di corrente a decine di migliaia di volts. Ma chi ama le sfide, come i due amici, non se ne cura anche se la tragedai è sempre dietro l'angolo.

Leggi di più sul giornale in edicola giovedì 22 magigo 2014.

 

21 Maggio 2014

Commenti all'articolo

  • gianfranco

    2014/05/22 - 22:10

    volevano solo dimotrare che non stanno bene al mondo, e che hanno grossi problemi di identità, se vuoi dimostrare qualcosa ci sono altri mille modi per farlo. speriamo che paghino almeno le spese dei soccorsi e che in futuro si diano un regolata.

    Rispondi

  • alberto

    2014/05/22 - 15:03

    Mi domando: ma cos'ha sta gente nella testa? Ma come si può arrampicarsi su un traliccio dell'alta tensione e buttarsi giù con un paracadute o roba simile? L'augurio mio è che guarisca presto non solo nel corpo ma anche nella mente.

    Rispondi

  • arcelli

    2014/05/22 - 01:01

    Se si salva spero debba affrontare un lungo e costoso processo.............

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000