il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


SORESINA

Raid vandalico:
abbattuti 200 pioppi

Interi filari completamente distrutti a colpi di 'machete' nel fondo di Ernesto Guarneri

Raid vandalico:
abbattuti 200 pioppi
SORESINA - Filari interi di pioppi abbattuti in una notte: il proprietario, l'82enne Ernesto Guarneri, ha contato circa 200 alberi a terra. Vendetta? Vandalismo? Uno stupido gioco? Dal fondo manca nulla e le piante tagliate sono state tutte lasciate a terra. Difficile pensare ad un furto di legname lasciato a metà, anche perchè il proprietario sta già provvedendo a recuperare alberi e ramaglie. Per l’opera di distruzione poi non è stata utilizzata una rumorosa motosega ma una sorta di machete, strumento silenzioso anche se più faticoso. Anche questo elemento lascerebbe pensare ad un gesto premeditato e mirato contro l’agricoltore. Il pioppeto si trova lungo la strada che collega Barzaniga ad Acqualunga. Le piantine, tutte di due anni, sono state recise con un colpo solo, tanto è bastato ad abbatterle o a lasciarle irrimediabilmente danneggiate. Tutte le ipotesi sono al vaglio dei carabinieri della stazione di Soresina, guidata dal maresciallo Luigi Illustre, a cui Guarneri ha presentato denuncia contro ignoti.

23 Aprile 2014

Commenti all'articolo

  • germana

    2014/04/24 - 18:06

    All'imbecillità non c'è fine.

    Rispondi

  • Paolo

    2014/04/23 - 11:11

    In zona Barzaniga-Acqualunga ci deve essere un "Fenomeno" che si diverte con queste imprese visto che un episodio analogo è accaduto qualche anno fa.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000