il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


MESSA CRISMALE

Il vescovo festeggia il 50°

Con lui tagliano il traguardo altri 11 sacerdoti della Diocesi

Il vescovo festeggia il 50°
CREMONA - Durante la Messa Crismale  - giovedì 17 aprile alle 9.30 in Cattedrale - è tradizione ricordare gli anniversari di ordinazione, in particolare il 25°, il 50° e il 60°. Quest’anno tra i festeggiati c'è anche il vescovo Dante Lafranconi, che taglia l'invidiato traguardo del mezzo secolo di sacerdozio: fu ordinato, infatti, nella Cattedrale di Como, il 28 giugno 1964 dal vescovo Felice Bonomini. Don Dante il giorno successivo celebrò la sua prima Messa nella chiesa parrocchiale di San Lorenzo a Mandello Lario, paese sulle rive del lago dove nacque il 10 marzo 1940 da Albino e Giulia Bassini.
Insieme a mons. Lafranconi quest’anno ricordano il 50°: don Achille Baronio, don Giuseppe Bettoni, don Francesco Castellini, don Angelo Garibaldi, don Luciano Manenti, don Mario Marinoni, don Virginio Morselli, don Bernardino Orlandelli, don Giuseppe Perri, mons. Alberto Pianazza, don Franco Zangrandi. Festeggiano 60° di sacerdozio: mons. Mario Barbieri, don Giancarlo Bosio, don Vito Magri, don Oidio Marinoni, don Carlo Necchi e don Roberto Ziglioli. Nessun presbitero ricorda il 25°, perché nel 1989 non ci furono ordinazioni sacerdotali. Per tutti il ricordo riconoscente e orante della Chiesa cremonese.

16 Aprile 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000