il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Allarme finti carabinieri, truffatori ancora a segno

I malviventi, dopo i colpi di lunedì 14 aprile, hanno colpito anche il giorno successivo al quartiere Po

Allarme finti carabinieri, truffatori ancora  a segno

CREMONA - Adesso l’insidia è quella dei falsi carabinieri: non indossano quella divisa e non mostrano alcun particolare tesserino, ma si spacciano per appartenenti all’Arma, i truffatori che da due giorni tengono il mirino puntato su Cremona. Avevano già colpito l’altro lunedì e lo hanno fatto, di nuovo, martedì 15 aprile. Al quartiere Po, in via dei Navaroli, fra le dieci e le undici.

Due anziane che vivono sole gli obiettivi scelti nelle ultime ore: una, 78enne, intuita la trappola, ha reagito evitando di finire ingannata: ma l’altra, novantenne, è caduta nel tranello. E dopo aver aperto la porta di casa sua agli specialisti del trucco, li ha persino accompagnati nell’appartamento del figlio, residente nel medesimo palazzo. Bottino: non meno di tremila euro fra soldi e gioielli. Indaga la polizia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

15 Aprile 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000