il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


SCUOLA

Omar Pedrini canta al Cittanova tra musica e impegno per l'ambiente

Esibizione del cantautore nell'ambito dell'iniziativa organizzata dal liceo Munari per celebrare la Giornata mondiale della Terra

Omar Pedrini canta al Cittanova tra musica e impegno per l'ambiente

Omar Pedrini

CREMONA - Omar Pedrini è stato protagonista, nella mattinata di martedì 15 aprile, a Palazzo Cittanova. Il cantautore si è esibito davanti a molti studenti nell'ambito dell'iinizativa organizzata dal liceo artistico Munari per celebrare la Giornata mondiale della Terra.

La mattinata è stata aperta da Simone Mazzata (presidente dell'associazione La Terra nel Cuore e da un video realizzato da Carlo Baroncelli della Cattolica che nel suo intervento Gli occhi dell’albero ha legato la sensibilità ecologica a quella artistica, proponendo una serie di immagini che hanno spaziato dai disegni rupestri a Pololock, in nome di un comune sentire la natura e sentirci parte di essa. Ma è stato Omar Pedrini a scaldare il Cittanova, a raccontare il suo coinvolgimento in Greenpeace ai tempi del disco d’oro conquistato con i Timoria. Pedrini ha poi cantato alcuni suoi brani da Casa mia dei Timoria, fino agli ultimi brani del suo ultimo album: Che ci vado a fare a Londra? Storia dal Pianeta Blu. Pedrini ha raccontato la sua esperienza - è da sembre sensibile alle tematiche ambientali ed è noto anche per l'impegno nel comitato Salviamo Nonna Quercia -  i ragazzi hanno dialogato con lui spaziando dai temi di tutela ambientale a quelli strettamente musicali. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

 

15 Aprile 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000