il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Se ne è andato il professor Tommaso 'Tom' Donato

Insegnante e amante delle automobili, tra i suoi valori la famiglia e la Patria

Se ne è andato il professor Tommaso 'Tom' Donato

Tommaso 'Tom' Donato

CREMONA - Molti ricorderanno la cordialità e l’esuberanza del professor Tommaso («Tom») Donato, nato il 13 dicembre 1923, morto venerdì 11 aprile nella Casa di riposo di Sesto ed Uniti, la stessa dove, qualche anno fa, si era spenta la moglie Gabriella che lui si recava a trovare quotidianamente.

Perché uno dei valori, oltre che degli affetti, che Donato viveva più profondamente era quello della famiglia. Era sembrato piegarlo lo strazio della prematura scomparsa, nel luglio 1995, dell’unica e amatissima figlia Maria Grazia. Ma aveva convertito il dolore, incancellabile, in un nuova iniziativa in suo onore, il «Memorial» nel Circuito di Cremona. Le automobili, storiche e moderne, erano una passione comune.

Perito industriale, con studio in via Genala, Donato era stato anche insegnante di materie tecniche a Soresina, poi all’Ala Ponzone e nella media «Campi» (allora in via Palestro). Altro valore fondamentale era per lui la Patria. Non rinnegava il proprio passato fascista: era stato sottotenente dell’«Aviazione repubblicana» di Salò, poi tra i fondatori e i primi dirigenti, a Cremona, del Msi.

I funerali di «Tom» Donato, la cui abitazione era in via Chiese, si svolgeranno lunedì alle 10.30 nella chiesa parrocchiale di Cristo Re.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

12 Aprile 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000