il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Truffa al bar L'Oasi, è caccia ai 'finti inglesi'

Rubati i soldi della cassa con il trucco del resto

Truffa al bar L'Oasi, è caccia ai 'finti inglesi'

Il bar L'Oasi in via Bergamo a Cremona

CREMONA - Presentandosi come turisti britannici in visita a Cremona, e parlando un inglese palesemente raffazzonato ma evidentemente abbastanza convincente, hanno finto di dover cambiare due banconote da cento euro e poi, una volta messi i soldi sul bancone, un po’ con il classico trucco del resto, un po’ confondendo il titolare, alla fine affondando direttamente le mani nel registratore di cassa, hanno raggirato e derubato il proprietario del bar tabaccheria L’Oasi, in via Bergamo. E’ successo nel pomeriggio di mercoledì 9 aprile intorno alle 15 e il bottino di un raid che, nel suo sviluppo, è un po’ truffa e un po’ furto con destrezza, è piuttosto ingente.


© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

10 Aprile 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000