il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


VESCOVATO

Testata contro la scrivania e finisce in ospedale

Botta violenta e dopo alcuni minuti la 49enne ha iniziato ad accusare un forte dolore e ad avere capogiri

Testata contro la scrivania e finisce in ospedale

VESCOVATO - Sbatte la testa contro la scrivania e finisce in ospedale a Cremona. E' successo in una azienda di Vescovato poco dopo le 8 di lunedì 7 aprile. Le condizioni della donna, una 49enne del paese, non sarebbero gravi.

La dinamica esatta dell'accaduto è al vaglio delle forze dell’ordine, ma, stando ad una prima ricostruzione sembra che la donna si fosse chinata sotto la scrivania (forse per accendere il computer o forse per raccogliere una penna o alcuni documenti che le erano scivolati). Fatto sta che, nel rialzarsi, probabilmente troppo bruscamente e velocemente, ha battuto violentemente la testa contro la scrivania. Una botta che, nell’immediato, non le ha provocato alcun tipo di sintomo. Con il passare dei minuti però sono comparsi i primi fastidi: capogiri e un forte dolore alla nuca. Per precauzione i colleghi hanno preferito chiamate un’ambulanza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO
© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

 

07 Aprile 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000