il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


VESCOVATO

Abbraccia una bambina, denunciato per violenza sessuale

E' accaduto fuori da una scuola davanti ad alcuni genitori, la piccola si è spaventata: frutto delle nuove normative

Abbraccia una bambina, denunciato per violenza sessuale

VESCOVATO -  Si avvicina a una bambina fuori dalle scuole elementari e improvvisamente la abbraccia, cingendola da dietro per pochi secondi. Un gesto d’affetto ingiustificato, che ha spaventato la piccola ed è costato caro al suo autore, denunciato a piede libero dai carabinieri per violenza sessuale, perché nelle nuove normative anche i presunti atti libidinosi sono considerati appunto violenze. E’ successo nei giorni scorsi davanti ad alcune mamme e il protagonista è un 35enne di nazionalità marocchina, un uomo a quanto pare celibe e senza precedenti specifici. Un volto comunque noto, che vive in zona e spesso viene visto aggirarsi a piedi nel centro abitato. Davanti ai militari si sarebbe limitato a dire «non ho fatto niente», ma gli uomini dell’Arma hanno fatto scattare la denuncia, forti della versione fornita dai testimoni.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO
© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

 

24 Marzo 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000