il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


SORESINA

Diavolina sotto l'auto, danni

Il gesto sarebbe da ricondurre ad ignoti vandali piuttosto che ad una vendetta, indagano i carabinieri

Diavolina sotto l'auto, danni

Un particolare dell'auto bruciata a Soresina

SORESINA - Posizionano due tavolette accendifuoco (simili alla 'Diavolina') sotto un’automobile parcheggiata in piazzale Lodi, poi scappano lasciando la vettura alle fiamme. Una bravata, che a quanto pare non nasconde vendette o motivi personali. Un atto vandalico costato però parecchio al proprietario dell’auto, che per riparare la sua Peugeot danneggiata ha dovuto spendere diverse centinaia di euro. La vittima è un soresinese. Il caso per ora resta isolato, ma i carabinieri, titolari delle indagini, non sottovalutano l’episodio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

19 Marzo 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000