il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Vigili e punti di ascolto
E' già boom di richieste

Piace il nuovo servizio che avvicina gli agenti di quartiere alla cittadinanza

Vigili e punti di ascolto
E' già boom di richieste
CREMONA - Con l'istituzione dei 'punti di ascolto' i vigili sono davvero più vicini ai cittadini. Anche fisicamente. E i cremonesi, a pochi giorni dall'avvio del nuovo servizio, hanno già dimostrato il proprio attivo apprezzamento:  «In vari quartieri della città abbiamo ricevuto diverse segnalazioni di problemi, soprattutto legati alla viabilità, alla manutenzione delle strade e dei marciapiedi» dice il comandante della polizia locale Fabio Germanà Ballarino. I vigili hanno preso buona nota e riferiranno agli uffici competenti: il sindaco Oreste Perri ha insistito, quando i centri di ascolto sono stati presentati, sulle necessità che le segnalazioni avessero una immediata e concreta risposta. I colloqui con gli agenti che presidiano i quartieri, intanto, aumentano di giorno in giorno. Probabilmente l'avvio di un'abitudine che, si spera, potrà diventare una di quelle buone prassi davvero utili a migliorare la città, rendendola autenticamente a misura di cittadino.

16 Marzo 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000