il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Cremona

Prove di accordo tra Radicali e M5S

Prove di accordo tra Radicali e M5S

Gino Ruggeri e Sergio Ravelli

CREMONA - Si è svolto venerdì 7 marzo un breve incontro fra una delegazione dei Radicali, composta da Sergio Ravelli e Gino Ruggeri, e una del Movimento 5 Stelle, rappresentati dalla candidata sindaco Lucia Lanfredi e Gabriele Beccari. L’incontro, richiesto dai radicali, ha avuto come tema le prossime elezioni comunali.

I radicali hanno chiesto di poter candidare Gino Ruggeri costituitosi parte civile al posto del Comune di Cremona nel processo Tamoil nella lista M5S, per poter valorizzare e potenziare l’azione popolare intrapresa. L’incontro è stato molto costruttivo, alla luce anche dell'interessamento dei rappresentati del Movimento 5 Stelle, espresso alcuni mesi fa, nei confronti dell'azione avviata da Ruggeri che ha anche generato l'interrogazione parlamentare presentata dal deputato del M5S Danilo Toninelli. 

Ora la scelta sulla proposta dei Radicali passa agli organi nazionali del movimento di Beppe Grillo, già contattati per decidere come proseguire.

08 Marzo 2014

Commenti all'articolo

  • antonio

    2014/03/09 - 07:07

    "passa agli organi nazionali del movimento di Beppe Grillo", ......E quali sarebbero gli organi nazionali?

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000