il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Cremona

Straniero arrestato e processato per spaccio di sostanze stupefacenti

Straniero arrestato e processato per spaccio di sostanze stupefacenti

CREMONA - I carabinieri di Cremona nel tardo pomeriggio di venerdì 7 marzo, al termine di accertamenti, ha arrestato un cittadino nigeriano residente a Cremona S.V. di anni 30. L’uomo, già sospettato di gestire un’attività di spaccio, è stato individuato in via Mazzini ed alla vista dei militari, che gli hanno intimato di fermarsi, ha tentato di fuggire. Sul posto confluivano anche i militari del Norm che l'hanno visto entrare nel condominio in via Pallavicino 2. Dopo aver controllato l'edificio l’uomo è stato individuato all’interno delle cantine, dove si era nascosto. Lungo il percorso fatto dall'uomo, sono stati trovati tre involucri del peso complessivo di 75 grammi contenenti marijuana. A casa dell’uomo, in via Garibotti, i  militari hanno trovatoi un altro piccolo quantitativo dello stesso stupefacente, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento. L'uomo è stato quindi arrestato sabato 8 marzo è stato processato, con rito direttissimo, e condannato a 4 mesi di reclusione con la pena sospesa.

Approfondimento sull'edizione cartacea di domenica 9 marzo

08 Marzo 2014

Commenti all'articolo

  • They

    2014/03/09 - 07:07

    Concordo, se non ci sono pene serie come si fa a ridurre la criminalità? Questo elemento come minimo andava riportato in Nigeria con la clausola che se ti ribecco in Italia ti prendo a bastonate fino a quando non te ne vai.

    Rispondi

  • NICOLA

    2014/03/08 - 22:10

    Ma "pena sospesa" de che??? E' possibile che il lavoro dei Carabinieri per arrestare questo e altri balordi che infettano il tessuto sociale, debba essere sempre vanificato da un codice "penoso" (non certo penale) di cartastraccia e dalla "casta togata" che si ostina a farne sfrontato uso???...A marcire in GA-LE-RA!!!

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000