il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Gang dell'oro radioattivo di nuovo a segno

Bottino da 25mila euro in via Rosario, altri quattro colpi sventati

gioielli radioattivi

CREMONA - I truffatori dell'oro radioattivo tornano a colpire in città. Sono almeno quattro gli episodi sventati, mentre uno, in via Rosario, è andato a segno: bottino 25mila euro e nel mirino, ancora una volta è finita una persona anziana.

I malviventi sono entrati in azione con la tecnica collaudata che ha contraddistinto gli ultimi colpi portati a termine sotto il Torrazzo. Con frasi ben studiate, fingendosi 'addetti al controllo delle radiazioni' hanno convinto l'anziana inquilina della presenza di radiazioni all'interno dell'abitazione e che dovevano raccogliere tutti gli oggetti di metallo (compresi gioielli e altre preziosi) e il denaro in un sacchetto affinché fossero esaminati attraverso un apposito rilevatore. La 77enne ha eseguito e i ladri hanno potuto mettere le mani su 20mila euro in contanti e 5mila in preziosi. I truffatori, una volta avuti in mano ori e monili, sono spariti. 

A Cremona, nei giorni scorsi, la gang dell'oro radioattivo, con subdola astuzia,aveva colpito due coniugi ultraottantenni (bottino 60mila euro), una 35enne e un'altra coppia di anziani (15mila euro).

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

03 Marzo 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000