il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Quattro nuovi speed check

Martedì verranno collocati in via Brescia, via Zaist, Cavatigozzi e Migliaro

Quattro nuovi speed check

Il comandante dei vigili Germanà Ballarino con gli speed check

CREMONA - Continua la battaglia della polizia locale contro l’eccessiva velocità. Non solo sulla tangenziale, dove sempre più spesso viene usato il telelaser, ma anche in altre strade a rischio e che sono state segnalate dai comitati di quartiere.

Per scoraggiare i patiti della velocità, martedì verranno collocati, in quattro punti nevralgici per il traffico, gli ‘speed check’. Ecco dove: in via Brescia, all'altezza del distributore Agip (prima di Cremona Solidale, per chi arriva da Brescia); al Migliaro, davanti alla chiesa; a Cavatigozzi, dove ci sono le scuole e sulla via Zaist, davanti all’Impresa Ravara. I primi tre ‘speed check’ sono stati richiesti fortemente dai residenti, attraverso i comitati di quartiere; il quarto è conseguenza della velocità che in quel punto appare incontrollabile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

01 Marzo 2014

Commenti all'articolo

  • Massimo

    2014/03/10 - 12:12

    In relazione alla recente introduzione di nuovi speed check in città, volevo portare alla pubblica attenzione un fattore determinante che fa la differenza fra la sicurezza stradale ed il consolidamento del conto in banca della PA. In via Zaist infatti, a distanza di 100 metri, ci sono 2 diversi limiti di velocità: 50 Km/h appena prima di Ravara, e 70Km/h subito dopo. Dove è stato montato secondo voi l'apparato? nel tratto coi 50 ovviamente! Dove sta la ricerca della sicurezza in questo caso? Qualcuno potrebbe dirmi che proprio lì, c'è 'uscita dei camion di un'azienda ma sappiamo bene che non possiamo mettere un autovelox giustificato da esigenze private. Per agevolare in sicurezza l'uscita di camion, avrebbe avuto più senso creare una corsia di immissione. Ricordo infine che la distanza minima regolamentare per la segnalazione del rilevamento di velocità, è di 400 metri e tale distanza, non mi sembra affatto rispettata in questo caso. (siamo a circa 100 metri). Meditate!

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000