il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


SAN DANIELE PO

Studentessa rapinata e trascinata per le scale

E' accaduto a Milano mentre la ragazza stava passeggiando con il fidanzato

Studentessa rapinata e trascinata per le scale

SAN DANIELE PO - Stava passeggiando per Milano col fidanzato, quando lungo una scalinata è stata aggredita alle spalle da un rapinatore, che le ha afferrato la borsetta con violenza e l’ha fatta cadere rovinosamente a terra, trascinandola per alcuni metri e fuggendo con il bottino. La vittima della rapina è una studentessa 25enne di San Daniele Po, rimasta ferita e accompagnata, sotto choc, all’ospedale ‘Gaetano Pini’ con forti contusioni alla schiena e a un tallone. Il fidanzato ha rincorso il ladro per alcune decine di metri, ma poi si è fermato per soccorrere la giovane e chiamare il 113. Nella borsetta razziata dal malvivente, che ha agito con il cappuccio della felpa sollevato sulla testa ed è riuscito a far perdere le sue tracce, c’era un tablet, il portafoglio con le carte di credito e circa 60 euro alcuni appunti e le chiavi dell’appartamento milanese affittato dalla studentessa cremonese per seguire le lezioni universitarie nel capoluogo lombardo. La rapina si è consumata nei giorni scorsi nella zona di piazza Carbonari, tra le 16 e le 17. E' intervenuta la polizia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

26 Febbraio 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000