il network

Domenica 11 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASTELLEONE

Scacco ai truffatori seriali del web

Una doppia indagine dei carabinieri di Castelleone ha portato alla denuncia di tre persone

Scacco ai truffatori seriali del web

CASTELLEONE - Scoperti e denunciati tre truffatori seriali. Una doppia indagine dei carabinieri dei Castelleone ha permesso di svelare chi si nascondeva dietro a due, diversi, raggiri on line che negli ultimi tempi hanno tratto in inganno decine di persone. Nei guai sono finiti due pregiudicati milanesi (R.A. di 47 anni, A.S. di 57) accusati di truffa in concorso e un 38enne bergamasco (E.G.) che dovrà rispondere di truffa e ricettazione. 

Ecco i canovacci della truffa. Quella organizzata dal 38enne bergamasco si basava su un bene da acquistare on line per poi andare a prelevarlo esibendo un assegno di un blocchetto per il quale era stata presentata denuncia di smarrimento. Quindi non valido. I due pregiudicati milanesi si spacciavano invece per soci di una ditta emiliana proponendo su vari siti internet l’acquisto di alcuni prodotti, in particolare bevande energetiche, ad un ignaro rappresentante. Ordini incassati per 6.500 euro e merce mai consegnata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

20 Febbraio 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000