il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Truffa delle arance, 60enne cremonese nel tranello

Malvivente in azione in piazza Vida, via 150 euro

arance

CREMONA - Truffatore delle arance a segno, mercoledì 19 gennaio, in piazza Vida, centro storico. Ad essere raggirato è stato un sessantenne che passeggiava in quella zona del centro. Improvvisamente è stato accostato da un furgoncino bianco, uno di quelli che si vedono posteggiati a bordo strada con banchetto di frutta e verdura. E’ sceso un giovane: «Non si ricorda di me? Non mi riconosce? Sono l’amico di suo figlio...». A seguire, una serie di menzogne capaci di confondere il cremonese. Poi la proposta di un sacco d'arance in regalo. Il cremonese ha ribattuto di volerle pagare e quando ha estratto il portafoglio, il giovane ha afferrato tre banconote da 50 euro. «Mi aspetti che salgo sul furgone a prendere il resto». Il tempo di ingranare la prima ed è sparito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

19 Febbraio 2014

Commenti all'articolo

  • franco

    2014/02/20 - 12:12

    Suceet anca che per rubate i soolt i te dà na maan de gratoon.....

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000