il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Bulli imperversano sui bus: le mamme del Cambo sbottano

Sono ragazzi tra i 14 e i 16 anni, danneggiano il materiale scolastico dei più piccoli, prendono a calci altri viaggiatori, incendiano parti dell'abitacolo

Bulli imperversano sui bus: le mamme del Cambo sbottano

CREMONA - Scoppia la rabbia di un gruppo di mamme del Cambonino per la condotta di un numero crescente di bulli che a bordo della radiale che porta dal quartiere alla scuola Virgilio (e viceversa) fanno il bello e cattivo tempo.

L’ultimo episodio la mattina di giovedì 13 febbraio: porta rotta e rimasta aperta per un a parte del tragitto. A creare problemi sono ragazzi tra i 14-16 anni, alcuni dei quali neppure vanno a scuola, che a bordo dei mezzi Km fanno i padroni. Negli ultimi tre mesi gli episodi che si sono verificati sono stati uno più antipatico dell’altro: chi fuma a bordo, chi danneggia il materiale scolastico dei più piccoli, chi incendia parti dell’abitacolo, chi è arrivato a prendere a calci altri viaggiatori. Una situazione insostenibile, che ha fatto sbottare le mamme che  hanno preso carta e penna per scrivere una lettera destinata a tutti gli enti che hanno a che fare con la suola e la sicurezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

14 Febbraio 2014

Commenti all'articolo

  • They

    2014/02/14 - 12:12

    Mettiamo sui bus qualche peso massimo che all'occorrenza prende a pedate e schiaffoni questi "bulli" è l'unico modo per riportare alla ragione certi ragazzotti.

    Rispondi

  • alberto

    2014/02/14 - 11:11

    Pedate nel sedere e badile in mano, questo hanno bisogno i bulletti. Invece vanno in giro con cellulari da 4/500 euro e vestiti firmati...chissà dove andremo a finire.

    Rispondi

  • Alessandro

    2014/02/14 - 08:08

    La realtà quotidiana suggerisce o meglio impone un forte rigore negli interventi educativi e nella sorveglianza: Dove sono i rappresentanti della comunità, cosa fanno per meglio educare i giovani in difficoltà comportamentale: Questo forte disagio come deve essere superato e non tollerato per di= saffezione al Bene comune ?

    Rispondi

  • dania

    2014/02/14 - 08:08

    VOGLIAMO PRENDERE PROVVEDIMENTI IN MERITO? QUESTI RAGAZZI VANNO PUNITI IN MANIERA ESEMPLARE DAVANTI A TUTTI E FACENDOGLI FARE DELLE FIGURE MESCHINE. PURTROPPO LA SITUAZIONE GENERALE E' VERAMENTE TRAGICA DAPPERTUTTO MA NON SIPUO' FARE FINTA DI NIENTE. FLIT64@FASTPIU'.IT

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000